Calendario letterario: 25 settembre

Ci sono incipit così piacevoli e famosi da consegnare l’opera a cui appartengono all’immortalità. Anche chi non ha letto Anna Karenina sa del famoso inizio sulle famiglie felici; anche non avendo confidenza con il mondo fantasy, si sa che gli Hobbit vivono dentro le caverne. Oggi, 25 settembre, ricordiamo l’inizio di un’opera che è al tempo stesso racconto onirico, fantasioso viaggio nel tempo, giallo misterioso, garbato umorismo e splendida prosa: oggi, il duca d’Auge salì (oppure sale ancora?) sul torrione del suo castello per considerare la situazione storica. Così iniziano I fiori blu di Raymond Queneau

25 settembre

Non so se esista già, ma proporrei la celebrazione di questa giornata al pari dello Hobbit Day.

Jules