Una rubrica “Ex Novo”

biblioteca-cn
 

Biblioteca del Collegio Nuovo e “nuovine” in lettura, Pavia

 

Ho trascorso i miei primi tre anni universitari in un collegio, nella città di Pavia. Non un collegio grigio, con grosse camerate, pessimo vitto e sorveglianti severi come la letteratura e la cinematografia ci hanno raccontato.

Il mio collegio era affacciato sul verde, aveva un’ottima cucina e disponevo di una stanza tutta per me. Rispondeva al nome di Collegio Nuovo. Più simile a un college americano nell’impostazione, aveva due luoghi per me iconici e preferenziali: uno era la palestra, dove si trovava un calcio balilla che dava vita ad accese competizioni nel week end. L’altro era la biblioteca. Pare quasi superfluo specificarlo. Oltre che luogo di consultazione e sede di lunghe sessioni di preparazione agli esami, era anche mio luogo di “lavoro” all’interno della comunità. Un paio di sere a settimana ci si metteva a disposizione tenendo aperta la biblioteca per il prestito e la restituzione dei testi di narrativa e di DVD per i momenti di svago. Mi piaceva moltissimo: intanto perché potevo dare un’occhiata alle letture delle mie colleghe, prendere spunto e capire quali fossero i loro gusti letterari e, secondariamente, perché c’era la possibilità di compilare un foglio di richieste di acquisto volumi per i mesi successivi. Era un rito che adoravo perché la biblioteca si arricchiva delle ultime novità e cresceva a nostra misura, in base al nostro gusto.

Fino ad ora ho scritto usando i tempi al passato, ma il Collegio Nuovo è una realtà che esiste ancora, più vivace che mai. Sento spesso la mancanza di quegli anni, di quel luogo e della possibilità di suggerire libri nuovi per le nuove alunne. Ma, come molte mie colleghe possono testimoniare, ci si tiene in contatto, si gioisce a distanza per i successi e si tiene a far sapere le svolte e le attività che animano le nostre vite. Così, quando è nato Books&Details, mi ha fatto piacere farlo conoscere ed è nata l’idea di una piccola collaborazione, una rubrica mensile che abbiamo voluto battezzare “Ex Novo”. Ogni mese verrà proposto un romanzo, adatto a quelli che penso possano essere i gusti delle nuove collegiali, abbinato a un dettaglio del Nuovo: un luogo, uno scorcio, un’immagine. Books&Details è nato per poter inserire la lettura nella vita di tutti i giorni, per poter aprire l’armadio e scegliere sia quali scarpe sia quale libro indossare ogni giorno e per ogni occasione. Così mi sembrerà ancora possibile scendere in biblioteca, aggiungere un mio volume alla lista e partecipare alla crescita di un luogo come il Collegio Nuovo, a cui sento di appartenere e che, come un libro, è aperto a tutti!

Jules

I suggerimenti, su cadenza mensile, saranno visibili. oltre che qui sul blog, sulla pagina Facebook di Books&Details e su quella del Collegio Nuovo- Fondazione Sandra ed Enea Mattei

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...